Lunedì, 28 Novembre 2022

Trani: tra il bianco, il mare e la cultura

Affascinante presepe di pietra bianca, Trani è il posto ideale per trascorrere qualche giorno all'insegna della cultura, dei sapori e della bellezza.

La bellissima cittadina pugliese dista 218 chilometri da Napoli e raggiungerla in automobile è senza dubbio la maniera più confortevole  (l'autostrada è comoda, poco trafficata e si arriva in poco più di 2 ore)

Non c'è un treno diretto per Trani ma da Napoli ci sono parecchie linee bus (il viaggio in pulmann dura circa  tre ore e in treno più di quattro ore).

Bastano pochi minuti in città per lasciarsi incantare da questo posto: le romantiche viuzze intrecciate intorno al porto, i profumi della cucina tradizionale e il bianco della pietra Trani che sembra illuminare ogni angolo.

Dall'unicità e dalla bellezza della Cattedrale, simbolo della città, può partire il nostro tour alla scoperta di un posto che sa stupire sia d'estate che d'inverno.

Cattedrale di Trani

La cattedrale di Trani intitolata a Santa Maria Assunta, talvolta chiamata anche di San Nicola Pellegrino, è un luogo di grande fascino, dove la sacralità della fede abbraccia il mare e si fonde con il cielo.

Il magnifico gioiello dell’architettura romanica fu realizzato utilizzando la pietra di Trani, materiale da costruzione tipico della zona, ovvero un tufo calcareo caratterizzato dall’avere un colore rosa chiarissimo, quasi bianco.

Terminata intorno al 1200,  è una delle cattedrali più importanti e visitate della Puglia.

Il piazzale esterno la chiesa è un'area pedonale che consente di passeggiare e godersi un panorama unico.

Polo Museale di Trani

Di fronte la bellissima cattedrale, simbolo della città, merita una visita l'edificio che ospita il Museo della Macchina da Scrivere e il Museo Diocesano.

Un intero settore del Museo (il piano interrato)  è dedicato all'imprenditore italiano dalla poliedrica personalità Adriano Olivetti, percorrendo tutta la strada evolutiva della sua produzione, partendo dalla prima macchina per scrivere creata dal padre nonché fondatore ingegner Camillo nel 1908 fino ai primi personal computer.Presente all'interno del percorso del piano interrato un originalissimo settore "Toys", macchine ideate per i più piccoli, realizzate interamente in latta con sistema di scrittura ad indice e creazioni in plastica più recenti.

Al primo piano quasi centocinquant'anni di storia dei sistemi di scrittura meccanica sono racchiusi in una vasta collezione di modelli che ne testimoniano l'evoluzione, dalle macchine a battitura cieca a quelle con scrittura visibile, dalla prima portatile, alla prima elettrica a quella elettronica; sono circa 400 gli oggetti esposti nel Museo S.E.C.A., provenienti da tutto il mondo.

L'ultimo piano dell'edificio ospita il Museo Diocesano nato nel 1975 per volontà dell'Arcivescovo Giuseppe Carata.

Un interessante percordo tra stemmmi, epigrafi e lastre tombali che ricoprono un periodo della storia diocesana tranese che va dal XIV sec d.C. sino ai giorni nostri con il busto di Monsignor Carata.

E ancora  arredi sacri, argenti finemente lavorati e pregiate cartagloria.

Sinagoga Sant'Anna 

A pochi passi dalla cattedrale c'è il quartiere ebraico di Trani dove sorge l'antica Sinagoga Grande, costruita nel 1247 e divenuta chiesa cattolica sotto gli Angioini sul finire dello stesso secolo. Oggi mantiene il nome che ha portato durante gli ultimi cinquecento anni di vita, quello di Sant'Anna, cui si affianca oggi anche quello di Museo perché, dopo un accurato restauro teso al recupero della stratigrafia dell'edificio originario, la sinagoga- chiesa che ospita un'esposizione dedicata alla storia della comunità ebraica di Trani e che abbraccia i secoli centrali e più importanti della sua permanenza in città, quando si contavano più di duecento famiglie di ebrei. 

Porto Turistico e Villa Comunale

La città di Trani si svuluppa intorna al porto, un posto suggestivo che merita una visita a tutte le ore: per un aperitivo al tramonto o per una cenetta romantica.

Il porto può essere definito tra i più belli lungo la costa adriatica  e d'estate, per i festeggiamenti in onore del patrono della città, San Nicola Pellegrino, diventa luogo di transito di processioni religiose oltre che area ideale per ammirare i bellissimi fuochi d'artificio.

Vicinissimo al porto c'è la villa comunale con una bellissima vista mare perfetta per chi viaggia con dei bambini.

All'interno infatti c'è uno spazio giochi, un’area fitness all’aperto, una voliera e una fontana storica che ospita tantissime tartarughine.

Per i bambini consigliamo pure un giretto sul trenino musicale all'interno del parco (ticket 1,50 euro a persona).

DOVE MANGIARE

Peschef - Porto di Trani

L'Alta Cucina di Mare che incontra lo Street Food, questo posto vi resterà nel cuore. Sul Porto di Trani, con un servizio impeccabile, si possono gustare panini, tartare, fritture e insalate.

Le cozze fritte con il vino rosè affacciati sul mare sono poesia (ma pure la rosetta con polpo fritto, guanciale croccante, stracciatella affumicata e pomodori al forno non scherza!)

Panificio al porto - Porto di Trani

Voi immaginatevi una delle migliori foccace pugliesi con in mezzo mortadella appena affettata: ecco, non credo ci vogliano altre parole-

Risopatateecozze - Via Supportico La Conca, 2

Nei vicoli di Trani, questo suggestivo locale diventata tappa necessaria per chi vuole assaggiare uno dei piatti pugliesi più tipici.

Personale molto gentile e prezzi giusti, segnatelo nelle cose da fare.

DOVE DORMIRE

Villa Wanda -  Via Bonomo, 2/4

Una prestigiosa dimora con un grande giardino costruita da un architetto di fama negli anni '70, recentemente  ristrutturata, è il posto perfetto per trascorrere qualche giorno in città.

Gli esterni sono tutti in pietra di Trani e il primo piano della villa e la sala colazione conservano gli arredi originali degli anni settanta.

Un salto nel modernariato più cool che abbinato all'ospitalità dei padroni di casa fanno di Villa Wanda un posto che difficilmente non resterà nel cuore.

Posizionata a 300 metri dal mare ed a circa 1 kilometro dal centro storico il soggiorno è perfetto per scoprire la città e ideale pure per chi viaggia con bambini.

Corteinfiore - Via Ognissanti, 18

A pochissimi passi dal Porto Turistico e dalla movida Tranese, ubicato in una zona tranquilla e silenziosa, torna a risplendere il cinquecentesco Palazzo Laghezza, immobile di rilevante importanza storica poichè costruito sulle antiche mura della città. Il palazzo si affaccia su via Ognissanti, asse viario dove si susseguono le più importanti chiese, e, come un prezioso scrigno, nasconde al suo interno un rigoglioso giardino colmo di frutti che ospita dal 2000 il ristorante Corteinfiore.
6 camere di charme e design al primo piano del ristorante omonimo.

Chiamarlo bed & breakfast è improprio, perchè è una dimora storica che accoglie gli ospiti in piccole "luxury suite" di grande fascino e accoglienza, offrendo loro il servizio alberghiero.

Da segnalare anche il  Ristorante Corteinfiore, una vera esperienza di gusto certificata anche da riconoscimenti ottenuti da autorevoli guide come Il Gambero Rosso, Veronelli, L'Espresso"e Touring Club.

Palazzo Filisio - Piazza Duomo, 2

Situato all'ombra della cattedrale di Trani, Palazzo Filisio - un prestigioso hotel a 4 stelle Regia Restaurant che si trova in un antico palazzo del 18° secolo -  offre un incantevole ristorante e confortevoli camere con vista sul Duomo, sul centro, sul porto o sul Mare Adriatico.

Sul nostro profilo instagram la gallery di foto: https://www.instagram.com/p/CaPqqBjs9sN/

Giovanni Salzano
Author: Giovanni Salzano
Esperto di social media management, cura la rubrica di opinione Società.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo