Lunedì, 15 Aprile 2024

Rete territoriale di Napoli: costruire insieme il futuro sostenibile del territorio

Comprendere, agire, sviluppare sostenibilità. Queste le parole chiave alla base del progetto “Rete Territoriale di Napoli: costruire insieme il futuro sostenibile del territorio” che Fondazione Rut in collaborazione con Form Retail sta portando avanti nella città di Napoli con il supporto tecnico di Variazioni s.r.l.

Il progetto, con il sostegno del Sindaco Gaetano Manfredi e con il patrocinio del Comune, vede il coinvolgimento di 15 aziende del settore produttivo campano e dei suoi collaboratori per dare vita al laboratorio sociale permanente tramite il quale le aziende aderenti potranno co – progettare delle risposte funzionali al: benessere delle persone, allo sviluppo del territorio e alla competitività delle imprese sul mercato.

«Abbiamo fortemente voluto realizzare questo progetto di ricerca-azione partecipativa – spiega Giovanna Martelli, segretaria generale della Fondazione Rut - nella convinzione che la comprensione delle esigenze personali e familiari unitamente a quella del contesto lavorativo possa essere uno stimolo di riflessione per ampliare la conoscenza di queste dinamiche con l’obiettivo di generare impatti positivi anche nelle aziende che operano sul territorio.”

Il punto di partenza è la necessità di individuare e comprendere le esigenze dei dipendenti e delle loro famiglie, e quindi delle aziende per arrivare all’elaborazione di una proposta che possa favorire la coesione sociale nel territorio della città di Napoli, dando risposta ai bisogni della comunità attraverso la costruzione di un Laboratorio Sociale permanente in grado di realizzare un sistema di welfare territoriale generativo e inclusivo - anche attraverso il coinvolgimento del tessuto produttivo locale. 

«Poter collaborare alla realizzazione del progetto della Rete Territoriale di Napoli – dichiara Arianna Visentini, Ceo & founder di Variazioni - costituisce motivo d’orgoglio per Variazioni. Le esperienze di Rete contribuiscono alla creazione di laboratori multistakeholder in grado di generare risposte concrete in termini di sostenibilità economica e sociale: siamo convinti che la Rete Territoriale di Napoli possa raggiungere questo ambizioso obiettivo».

«Siamo molto contenti di partecipare alla realizzazione di questo progetto – sottolinea Tommaso Isernia, Ceo di Form Retail, azienda partner del progetto - che sposa appieno la nostra vision secondo cui il valore di un’azienda è direttamente proporzionale alla sua capacità di valorizzare le competenze professionali personali e di comprendere le esigenze personali dei suoi dipendenti».

Il progetto, che ha appena concluso la prima fase e si accinge ad entrare nella seconda, potrebbe contribuire alla futura nascita di un pilota di Welfare Territoriale per valorizzare il contributo di tutti stakeholder, creando un ecosistema in grado di generare valore aggiunto economico anche i fornitori di servizi socioassistenziali del territorio.

Per aderire al progetto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER