Martedì, 06 Dicembre 2022

Scatti di Passione alla Pit Art Gallery di Napoli

Quaranta fotografie in bianco e nero che immortalano alcuni percorsi di fede della settimana santa nella cultura mediterranea. Sono gli scatti della mostra “Passione” di Corrada Onorifico, ospitata alla Pit Art Gallery di Napoli fino a sabato 16 aprile 2022.

Dalla enigmatica solennità dei “nazareni” di Siviglia alla fatica dei “penitenti” di Troia, in Puglia, al dolore dei “vattienti” di Nocera Terinese, in Calabria: il lavoro della fotogiornalista nasce durante alcuni dei suoi viaggi intrapresi tra il 2018 e il 2019.

“È  stato davvero emozionante – spiega Corrada Onorifico -  ricevere l’invito di Giovanni Menna, uno dei soci fondatori della Pit Art Gallery, a presentare i miei scatti nel suo spazio espositivo. Così ho chiesto a Francesco Cito, il mio maestro, di scegliere le foto per l’allestimento, cosa che ha fatto con una meticolosità che solo un grande maestro può rivolgere ad un piccolo allievo. Sono momenti di fede vissuti in tre luoghi differenti che ho catturato con l'obiettivo e che ho provato a raccontare in modo veritiero”.

“Credo – scrive Francesco Cito nella sua presentazione Fotografia e religione -  non sia del tutto errato dire che non c’è stato fotografo fra quelli da me conosciuti, me compreso, che, in almeno una circostanza, non si sia cimentato nel raccontare i riti Pasquali, là dove la Passione, quella del Cristo, pone noi partecipanti a rivivere quella spiritualità di una società arcaica che il cattolicesimo ha impresso nella nostra cultura. Poteva la fotografia di Corrada Onorifico, lei indiscussa viaggiatrice dedita a raccontare attraverso le sue immagini e i suoi scritti i luoghi e la gente che incontra lungo il suo cammino, non cimentarsi con questo palcoscenico in cui si recita la propria fede? Una fede sovente veramente sentita, oppure parte di una cultura e di una tradizione radicata nel tempo, di cui non di rado non si conosce il vero significato”.

Scatti di Passione alla Pit Art Gallery 1

Regista documentarista in giro per il mondo

Per oltre dieci  anni, Corrada Onorifico ha scritto, condotto e diretto numerosi documentari sul turismo internazionale per varie emittenti italiane: Rai3, Rai International, Rai Sat, Gambero Rosso. Oggi continua il suo lavoro scrivendo articoli corredati da foto che le permettono di raccontare i suoi viaggi sempre in chiave documentaristica ma con un approccio più antropologico. Scrive e pubblica i suoi reportage sulla rivista Erodoto108.

Al suo lavoro di giornalista di viaggi viene richiesto di testimoniare quello che vede, ma non riesce a farlo senza esprimere una prospettiva personale, interpretando quello che incontra. La macchina fotografica per lei è come il taccuino in cui lo scrittore appunta i suoi pensieri, dove le immagini sono quei pensieri che comporranno la storia.

Il viaggio è apprendimento e scoperta, ma nel momento in cui subentrano la fotografia e la volontà di raccontare storie di culture e persone diverse dalla sua, scatta la sfida: deve riuscire a farsi accettare da questa diversità fino a fondersi con essa, se vuole trasmettere le emozioni non come le vede ma come le vive.

“Per me – continua Corrada - viaggiare è una condizione dello spirito, e riesco a ricrearla solo appagando la mia inesauribile curiosità. Non aspettatevi consigli dal mio blog: non sono una travel blogger che vi consiglia che cosa fare e dove andare. La mia anima da documentarista mi impone di narrare e non di prescrivere viaggi. Ognuno di noi vive e respira le proprie peregrinazioni seguendo un ritmo molto personale dettato dal proprio vissuto, io mi limito a raccontare i mie incontri così come la mia sensibilità riesce a coglierli e a viverli nel tentativo di trasmettere le stesse emozioni che provo io”.

E nel 2020 arriva un riconoscimento importante: Corrada Onorifico vince il Bronze Winner al “Bifa”, Budapest International Foto Awards con “L’infinito silenzio della steppa mongola”. Un progetto fotografico dedicato alla Mongolia che sarà esposto all'Art Garage di Pozzuoli, all'interno di una rassegna curata da Gianni Biccari, dal 28 maggio al 10 giugno 2022.

Per info

corradaonorifico.com

Pit Art Gallery

Via R. Murolo 34 – Napoli

Donatella Alonzi
Author: Donatella Alonzi
Giornalista professionista e videomaker. Animalista convinta, mamma di Lucia e di Bella, la sua buffa cagnolina.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo