Martedì, 06 Dicembre 2022

Agendo #trentanni. Torna l’agenda solidale che fa bene al verde urbano

Ha già 16 anni, ma riconferma in ogni edizione la sua assoluta voglia di innovazione, agendo, progetto editoriale e sociale di Gesco  che, come di consuetudine, giunge in libreria sul finire dell’anno.

Una agenda che segue la quotidianità di chi l’acquista con il suo comodo formato settimanale, ma anche fonte di ispirazione e spunto di riflessione. Ogni mese è infatti accompagnato dal racconto di uno scrittore e dal contributo artistico di un fotografo, pittore o illustratore. Il tema dell’edizione 2022 di agendo sarà #trentanni, ossia la Napoli degli anni ’90 in tutta la sua complessità: dalle rivendicazioni dei diritti delle classi sociali svantaggiate al mito di Maradona, dai trend musicali ai mali atavici di cui ancora soffre la città, come camorra e disoccupazione. Il ricavato delle vendite di agendo sarà, come ogni anno, devoluto a una causa sociale: in questo caso la piantumazione di alberi e la cura di aree di verde urbano.

foto 1 colori agendo22

I contributi letterari e artistici

Agendo 2022 si contraddistingue anche quest’anno per il suo prezioso “carico” letterario. Alla prefazione del presidente di Gesco Sergio D’Angelo e all’introduzione del filosofo Gennaro Carillo, seguono i racconti inediti che i  dodici scrittori coinvolti nel progetto hanno dedicato al tema #trentanni : Vincenza Alfano, Sara Bilotti, Len Cooper, Vincenzo Esposito, Dino Falconio, Giuseppe Fontanella, Mauro Giancaspro, Angelo Petrella, Aldo Putignano, Michele Serio, Chiara Tortorelli, Serena Venditto, Massimiliano Virgilio. Ogni scritto è affiancato da un contributo artistico donato da Danilo Ambrosino, Antonio Conte, Tano d’Amico, Donatella Donatelli, Lucio Esposito, Angelo Marra, Lucia Mugnolo, Viviana Rasulo e Alfonso Mezzacapo. Si rinsalda inoltre la collaborazione con l’Archivio fotografico Riccardo Carbone e un particolare “extra” attenderà chi sceglie agendo: un personale ricordo di Giuseppe Fontanella della band musicale 24Grana, con una foto inedita proveniente dall’album dei ricordi del gruppo napoletano.

Un ricordo speciale per Michele Serio

“ […] Michele Serio  in poche pagine riusciva a mettere giù la tragedia  moderna, di quel Robison Crusoe che è in tutti noi quando ci perdiamo e non sappiamo se  esistiamo davvero e, nel caso, in quale mondo ci troviamo” . Con parole come queste la curatrice di agendo Ida Palisi ricorda Michele Serio, venuto improvvisamente e prematuramente a mancare poche settimane dopo aver donato il suo racconto ad agendo. Ed è proprio con il suo racconto “Niente Male” che ha inizio il 2022 ed è a lui che l’edizione è dedicata.

Il fine sociale: una Napoli più verde

Prosegue quest’anno l’impegno di agendo a favore del verde urbano: Napoli infatti è una delle città con meno aree verdi d’Italia,  e buona parte di quelle esistenti soffrono di mancata manutenzione e di conseguente degrado. Con i proventi di agendo2021  sono già state realizzate campagne di riqualificazione e recupero, fra i quali l’ampliamento dell’orto sociale urbano di Ponticelli, all’interno del parco De Filippo. I proventi di agendo22 saranno devoluti alla piantumazione di alberi e alla cura di aree verdi nell’area metropolitana di Napoli, con un’attenzione particolare ai luoghi che vessano in condizioni di maggior abbandono.

foto 2 orto ponticelli

Come acquistare agendo

Il prezzo di copertina di agendo è di 12 euro.

Per info, acquisti diretti, promozioni e convenzioni è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agendo22 #trentanni si trova anche nei seguenti punti vendita:

Mondadori book Store – via Luca Giordano 158, Napoli

Colonnese – via san pietro a Majella 32/33 e via san Biagio dei Librai 100, Napoli

Io ci sto – via Cimarosa 20, Napoli

Ubik napoli – via benedetto Croce 28, Napoli

Cartufficio – Centro Direzionale, isola f10, Napoli

The Spark – Piazza Bovio 33, Napoli

Libreria Scarlatti – via Scarlatti 36, Napoli

Info:

agendo22 #trentanni

è un’iniziativa prodotta da Gesco edizioni

a cura di Ida Palisi

con la collaborazione di Teresa Attademo

progetto grafico e collaborazione editoriale – studio Eikon/Napoli

testi di: Vincenza Alfano, Sara Bilotti, Len Cooper, Vincenzo Esposito, Dino Falconio, Giuseppe Fontanella, Mauro Giancaspro, Angelo Petrella, Aldo Putignano, Michele Serio, Chiara Tortorelli, Serena Venditto, Massimiliano Virgilio

prefazione – Sergio D’Angelo

Introduzione – Gennaro Carillo

Cura immagini e contributi artistici – Chiara Reale

Immagini di: Danilo Ambrosino, Antonio Conte, Tano d’Amico, Donatella Donatelli, Lucio Esposito, Angelo Marra, Lucia Mugnolo, Viviana Rasulo e Alfonso Mezzacapo, Archivio fotografico Riccardo Carbone

Ufficio stampa – Nclick

Super User
Author: Super User

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo