Martedì, 06 Dicembre 2022

Acarnesi apre il Velia Teatro Festival

Tratta il tema della pace attraverso le atmosfere della festa dionisiaca lo spettacolo Acarnesi tratto dal testo di Aristofane, che apre il Velia Teatro Festival  domenica 14 agosto alle ore 21.15.

L’appuntamento è nel Parco Archeologico di Velia (piazzale Amedeo Maiuri, Ascea - Salerno).

Sullo sfondo, il coro degli Acarnesi, vecchi eroi di una guerra lontana, disprezza Diceopoli, protagonista della commedia, reo di aver stipulato, lui da solo, la pace con la nemica Sparta. Appare evidente sin da subito il conflitto vecchi/giovani. Ma i vecchi Acarnesi, scena dopo scena, si lasceranno persuadere da Diceopoli della mostruosità della guerra. La regia è di Alessandro Di Murro che firma anche l’adattamento insieme con Anton Giulio Calenda; interpreti sono Matteo Baronchelli, Alessio Esposito, Amedeo Monda, Laura Pannia. Le scene e i costumi sono di Zoe Perfetti; regista assistente Tommaso Cardelli e assistenza alla regia di Ilaria Iuozzo. È prevista una navetta per l’acropoli di Elea-Velia (andata e ritorno) con partenza dalle ore 19,15 dall'area parcheggio antistante l'ingresso principale del Parco Archeologico (ultima  partenza alle ore 20,45).

Il festival

Riportare il teatro classico nei luoghi della classicità. È l’idea che guida VeliaTeatro, il festival di teatro antico che dal 1998 si svolge nel Parco Archeologico di Elea-Velia. Un luogo d’eccezione, dal valore storico-culturale unico: il posto dove vissero nel V secolo a.C. i filosofi Parmenide e Zenone, il sito di una importante e fiorente colonia magno-greca, oggi preservato quale Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Ai piedi della monumentale Torre medievale che domina l’acropoli della città antica, in agosto si tiene la rassegna ispirata al repertorio greco e romano, alla tragedia e alla commedia, come anche al teatro filosofico, e tesa a svelare, attraverso parola e racconto, voce e corpo, le manifestazioni dell’essenza umana. VeliaTeatro si distingue per le sue peculiarità artistiche e per il suo stretto legame con l’importante sito archeologico, eredità di un passato da riscoprire ed espressione di un patrimonio da tutelare e preservare.

Il costo degli spettacoli del Velia Teatro Festival è di 20 euro per adulti; per bambini sotto i 12 anni è di 10 euro. Info: https://www.veliateatro.com/

 

Ida Palisi
Author: Ida Palisi
Giornalista professionista, esperta di comunicazione sociale, dirige l’Ufficio Comunicazione Gesco. Collabora con il Corriere del Mezzogiorno per le pagine della Cultura.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo