Martedì, 06 Dicembre 2022

Amore Criminale racconta la storia di Norina uccisa a Melito

Norina Matuozzo aveva soltanto 33 anni quando è stata uccisa dal marito Salvatore Tamburrino nella sua casa di Melito in provincia di Napoli. 

Nel nuovo appuntamento con 'Amore Criminale', in onda su Rai 3 giovedì 31 marzo alle 21.20, Veronica Pivetti racconterà la storia di Norina, 34 anni e due figli.

Fin da giovane cerca l’indipendenza economica e all’età di 18 anni inizia a lavorare in una fabbrica di jeans. Una mattina, mentre aspetta l’autobus per recarsi al lavoro, conosce Salvatore, un ragazzo più grande di lei. Dopo sei mesi dall’inizio della relazione, Salvatore viene arrestato e trascorre 7 anni in carcere. La coppia celebra il matrimonio nel carcere dove è detenuto. Quando l’uomo torna in libertà, iniziano a convivere. Ma la relazione va avanti tra liti e riconciliazioni. Salvatore continua a svolgere attività criminali e la vita di Norina con lui è molto faticosa. L’uomo è possessivo, geloso e violento. La maltratta anche davanti ai figli. Fondamentale sarà la testimonianza della figlia che assiste impotente. L’uomo inoltre intraprende anche una relazione extraconiugale con una vicina di casa. Stanca di tutto quello che subisce, Norina lo lascia e torna da sua madre. Salvatore non accetta quella decisione e una mattina va a casa dei genitori di lei e la uccide. Quindi si autodenuncia al suo avvocato, che informa la polizia dei fatti. Il 13 ottobre del 2021, la Corte d’Assise di Appello di Napoli ha confermato, in secondo grado, la condanna all’ergastolo per Salvatore. 

“Amore Criminale” è realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. 

Author: Redazione

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo