Lunedì, 15 Luglio 2024

Istituto Paolo Colosimo: ecco come funziona l’unico riferimento nel Sud Italia per i non vedenti

Ormai è rimasto l’unico punto di riferimento nel Mezzogiorno per le persone con disabilità visiva.

L’istituto Paolo Colosimo di Napoli (sede in via Santa Teresa degli Scalzi 36) è un centro socio educativo per non vedenti e ipovedenti che, con i suoi 100 anni di tradizione educativa specializzata, rappresenta un polo di riferimento per l’integrazione e la riabilitazione dei non vedenti dell’Italia Centro-Meridionale.

Guarda l’intervista al coordinatore Husam Rawashdeh

Ente regionale, attualmente affidato al raggruppamento di imprese costituito da gruppo di imprese sociali Gesco e Centro di Medicina Psicosomatica, questa struttura, che si estende su una superficie di 5000 metri quadri nel centro storico  (alle spalle del Museo Archeologico Nazionale di Napoli), ospita circa 50 giovani e adulti con diverse forme di disabilità visiva.

Il Colosimo offre servizi capaci di sostenere psicologicamente e personalmente i percorsi di crescita umana e professionale, di formazione e integrazione, degli utenti in un contesto socialmente stimolante. I servizi vengono erogati in forma Residenziale e Semiresidenziale con Convitto e Semiconvitto, attraverso attività di sostegno allo studio e laboratori. Il pagamento della retta è a carico dell’Ambito Sociale Territoriale di riferimento dell’utente.

Maggiori informazioni sul sito www.istitutocolosimo.net

Author: Maria Nocerino e Donatella Alonzi

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER