Venerdì, 14 Giugno 2024

Giornata nazionale del Paesaggio: le iniziative in Campania

Sensibilizzare i cittadini sui temi della salvaguardia del territorio e della sostenibilità ambientale. Con questo obiettivo il 14 marzo si celebra la Giornata Nazionale del Paesaggio, promossa dal Ministero della Cultura. All’iniziativa aderisce anche la Direzione Regionale Musei Campania con una serie di visite guidate, percorsi tematici, laboratori e attività didattiche.

Il programma delle iniziative

A NAPOLI 

- Museo Duca di Martina - Villa Floridiana “RaccontiAMO la Floridiana”

Martedì 14 marzo 2023, ore 9.00-13.00

Iniziativa realizzata insieme all’associazione Amici della Floridiana e con il coinvolgimento delle scuole del territorio, per valorizzare la Villa, inaugurando l’apertura definitiva del parco monumentale anche il martedì, fino ad oggi giornata di riposo settimanale associata alla chiusura del Museo Duca di Martina. In programma percorsi di visita guidata, a cura degli studenti del Liceo Statale “Leon Battista Alberti” di Napoli, e presidi per la tutela della Villa, a cura degli studenti del corso di laurea di “Scienze dei beni culturali” del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa.

LEGGI | Raccontiamo la Floridiana

Partecipazione gratuita.

Info: +39 081 5788418 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Certosa di San Giacomo

Kapraia: Il paesaggio raccontato dai ragazzi

Martedì 14 marzo 2023, ore 10.30-13.00

In programma un laboratorio didattico dedicato al paesaggio dell’isola di Capri, partendo dall'analisi del dipinto KAPRAIA (1902 - 1905) di K.W. Diefenbach, esposto nella Certosa di San Giacomo. Il dipinto consente di focalizzare l'attenzione sugli aspetti archeologici, architettonici, urbanistici, storici, artistici, geologici e naturalistici e di analizzare le trasformazioni di Capri dall'inizio del secolo scorso ad oggi. Insieme al laboratorio didattico, saranno proposte visite guidate a cura dei servizi educativi della Certosa di San Giacomo, in collaborazione con l’Associazione culturale Apeiron e con gli alunni della scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo “Ippolito Nievo” di Capri. La partecipazione è compresa nel biglietto di ingresso al museo.

Info: +39 0818376218 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A CASERTA 

Museo archeologico dell’antica Capua - Anfiteatro campano

Il paesaggio raccontato: L’Appia e Capua

Martedì 14 marzo 2023, ore 10.00-17.30

La Giornata sarà dedicata alla riscoperta della Via Appia, un monumento lungo 611 km che ha ispirato e guidato per secoli i viaggiatori colti, che la percorrevano con l’unico desiderio di incontrare l’Antico, attraverso l’osservazione dei mausolei romani, come la Conocchia o le Carceri Vecchie, o i resti degli edifici pubblici come l’Anfiteatro campano, il Teatro e il Criptoportico. Elemento forte di connotazione del paesaggio e di diffusione di modelli urbani, la via Appia racconta della evidente, decisa ma anche integrata, presenza antropica e degli sviluppi urbanistici che hanno generato i centri antichi, segnati dal suo percorso. Visite guidate, incontri con le scuole e una conversazione sul tema, a oltre vent’anni dalla Convenzione Europea del Paesaggio, caratterizzeranno il programma. Al Museo archeologico dell’antica Capua, alle ore 10, 11 e 12, saranno proposte visite guidate alla mostra “I segni del paesaggio: l’Appia e Capua”, a cura di Ida Gennarelli, direttrice del museo, di Giuseppina Renda, Sabrina Mataluna e Gaetano Giordano, docenti del Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Nel percorso della mostra si potrà percepire il paesaggio antico, ammirare ritratti e imponenti statue in marmo, sculture, affreschi, pavimenti musivi, sepolture, cippi miliari e iscrizioni, che rappresentano i testimoni parlanti dell’Appia lungo il suo cammino nella Capua romana. Prevista una visita guidata anche all’Anfiteatro campano, alle 15.30, a cura di Loredana De Nunzio. Alle 16.30, nella Sala conferenze del Museo archeologico ci sarà l’Assemblea degli iscritti al Club per l’UNESCO di Caserta, seguita alle 17.30 da una conversazione con l’architetto Raffaele Cutillo sul tema “Paesaggi storici a oltre venti anni dalla Convenzione Europea del Paesaggio”. La partecipazione è compresa nel biglietto di ingresso del circuito archeologico.

Info: +39 0823 844206 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A SALERNO 

- Museo archeologico nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele

Il paesaggio raccontato - La Media Valle del Sele

Martedì 14 marzo 2023, ore 8.30-16.00

Martedì 14 marzo 2023, dalle 8.30 alle 16 (ultimo ingresso alle 15.30), il Museo Archeologico Nazionale di Eboli propone visite tematiche gratuite, a cura del personale. Il percorso di visita sarà focalizzato sui reperti archeologici che meglio evidenziano come il paesaggio, nel divenire storico, sia il frutto delle relazioni tra uomo e territorio. L’ingresso e la partecipazione alle visite sono gratuiti.

Info: +39 0828 332684| Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno

Il paesaggio raccontato - La Valle del Sarno

Martedì 14 marzo 2023, ore 10.00-13.00 e 14.30-17.30

Visite guidate e laboratori sul tema del Paesaggio. Dalle 10 alle 13 i visitatori saranno guidati nelle sale affrescate al piano nobile di Palazzo Capua, sede del museo, in un percorso di visita alla scoperta delle raffigurazioni settecentesche, che riproducono scorci e paesaggi suggestivi della Valle del Sarno. Dalle 14.30 alle 17.30, l’incontro con gli allievi e i docenti del Liceo Classico Statale “Tito Lucrezio Caro” di Sarno, nel corso del quale si parlerà del paesaggio locale, della sua tutela e valorizzazione, attraverso l’illustrazione delle metodologie e tecniche di scavo archeologico e racconti video sulle indagini archeologiche nel territorio, che hanno consentito di riportare alla luce alcuni contesti e reperti della collezione museale in esposizione. L’ingresso e la partecipazione alle attività sono gratuiti.

Info: +39 081 941451 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Antiquarium e Area archeologica della Villa romana - Minori 

I paesaggi marittimi della Villa romana di Minori: nuova luce sul mosaico

Martedì 14 marzo 2023, ore 16.00

Sarà restituito al pubblico il grande mosaico pavimentale della sala triclinio-ninfeo, finora oscurato da uno strato di detriti, micro vegetazione e muschi sedimentati nel tempo. La pulitura, che ha permesso di portare nuova luce sul mosaico, è stata effettuata nell’ambito delle attività propedeutiche alla progettazione del grande intervento di restauro e valorizzazione della Villa romana attualmente in corso. Il mosaico del ninfeo di Minori, che raffigura una scena di caccia e un corteo (tiaso) marino di Nereidi e creature mitologiche del mare, rappresenta il dialogo costante fra natura e artificio che caratterizzava l’arte romana. La sala triclinio-ninfeo, con il prezioso mosaico, definiva il paesaggio marittimo della Villa romana di Minori attraverso l’arco monumentale aperto nella facciata del livello inferiore, rivolta verso il mare – la cui linea di costa era molto più avanzata di quanto non sia oggi – arricchita di nicchie che contenevano, probabilmente, scenografici giochi d’acqua. Il complesso residenziale veniva poi ulteriormente impreziosito dalle suggestioni illusionistiche dei riflessi generati dalle acque della grande vasca realizzata nella facciata a mare e della piscina (natatio), all’interno del giardino (viridarium) porticato.

Info: +39 089 852893| Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Museo archeologico nazionale di Pontecagnano

Il paesaggio raccontato | L’Ecomuseo dei Picentini

Martedì 14 marzo 2023, ore 17.00

Il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano ospiterà alle ore 17.00 la presentazione del libro di Paolo Romano “Io, Campania. Autobiografia di una regione meravigliosa”. Una narrazione emozionante, coinvolgente, autobiografica che, attraverso diversi registri, colto, divulgativo, storico, poetico, dona una visione originale sul profilo più autentico del nostro territorio e offre diversi spunti di riflessione sul racconto “emozionale” dei luoghi dell’“Ecomuseo dei Picentini”. La partecipazione all’iniziativa è compresa nel biglietto d’ingresso del museo.

Info: +39 089 848181 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A BENEVENTO

Museo archeologico nazionale del Sannio Caudino

Il paesaggio raccontato -  Oh che bel castello!

Martedì 14 marzo 2023, ore 11.00

L’iniziativa intende valorizzare la Torre di Montesarchio, icona di riferimento del paesaggio della Valle Caudina e parte integrante del Castello, sede del Museo. È rivolta agli studenti delle scuole del territorio, che sono chiamati a realizzare un’illustrazione, un’interpretazione grafica, o un motivo decorativo all'interno della sagoma del monumento, utilizzando una tecnica libera. La sagoma ed il regolamento per la partecipazione saranno trasmessi ai dirigenti scolastici e resi disponibili sui canali social del Museo. Gli elaborati dovranno essere acquisiti in forma digitale e saranno esposti in occasione della Giornata al Museo, con la partecipazione degli studenti che hanno aderito all’iniziativa. La partecipazione all’evento è compresa nel biglietto d’ingresso del museo.

Info: +39 0824834570, +39 3272114420 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Area archeologica del Teatro romano di Benevento 

Il paesaggio raccontato  - Il Teatro romano di Benevento

Martedì 14 marzo 2023, ore 9.30 e 11.30

L’architetto Ferdinando Creta accompagnerà i visitatori in due visite guidate, alle 9.30 e alle 11.30, dedicate alla lettura delle trasformazioni dell’Area archeologica del Teatro Romano di Benevento, soffermandosi in particolare sul paesaggio dell’area prima degli scavi e del restauro del XX secolo. La partecipazione è compresa nel biglietto di ingresso al museo.

Info: +39 0824 47213 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Donatella Alonzi
Author: Donatella Alonzi
Giornalista professionista e videomaker. Animalista convinta, mamma di Lucia e di Bella, la sua buffa cagnolina.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER