Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Natale a Bacoli per i bambini dell’Ucraina

Una giornata dedicata ai bambini dell’Ucraina e alle loro mamme nella Casina Vanvitelliana e nella Villa Comunale di Bacoli. A organizzarla è Tamara Sklyarova, presidente dell’associazione “I bambini dell’Ucraina sono figli di tutti noi”. L’appuntamento è per domenica 10 dicembre 2023 alle 16 per trascorrere qualche ora di divertimento.

«Anche quest’anno – spiega Tamara – abbiamo organizzato una festa di Natale per i piccoli rifugiati del conflitto per donare loro regali e momenti spensierati grazie all’animazione.

Da quando è scoppiata la guerra, Tamara si è attivata in modo concreto per regalare un sorriso ai bambini e alle loro mamme in fuga dalle bombe e ospitati in Campania. Fra le iniziative messe in campo, quella nell’Oasi degli Astroni, che ha dato la possibilità a circa 200 persone di visitare il parco e incontrare da vicino i dinosauri,

«Quando è scoppiato il conflitto in Ucraina – spiega - non potevo restare a guardare perché parte del mio cuore è lì, così ho deciso di attivarmi per dare un supporto alle mamme e ai bambini che si sono rifugiati a Napoli. Per questo motivo ho fondato l’associazione “I bambini dell’Ucraina sono figli di tutti noi”. E oltre a trovare una sistemazione per chi ha dovuto lasciare all’improvviso la propria casa e i propri affetti sotto le bombe, ho organizzato numerosi eventi per regalare qualche momento di svago ai piccoli e alle loro mamme. Con la collaborazione di associazioni e di cittadini comuni siamo riusciti a organizzare bellissime passeggiate allo zoo di Napoli, all'Oasi Wwf degli Astroni, al parco sommerso della Gaiola, all’ospedale delle tartarughe alla stazione Dorn, alla Foresta di Cuma, al parco archeologico dei Campi Flegrei, al Museo di Pietrarsa. Abbiamo organizzato  laboratori didattici e artistici. Tutte occasioni per far conoscere le bellezze del nostro territorio.

Tutto questo però non basta. Perché sono in corso altre guerre e non possiamo dimenticare i bambini palestinesi, israeliani i figli di soldati russi costretti a combattere contro i loro fratelli. Dobbiamo dare loro diritti e protezione. I bambini devono vivere in un mondo di pace»

LEGGI | Alla scoperta dei dinosauri

LEGGI | Natale a Pietrarsa  

GUARDA | Bambine e bambini ucraini all’Oasi degli Astroni  

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER