Lunedì, 15 Aprile 2024

Il segreto della pizza Reiki, un progetto di benessere

Dopo ben due anni arriva “Il segreto della Pizza Reiki” (Olisterno editore), libro tascabile del maestro pizzaiolo Luigi D’Auria, scritto in collaborazione con la giornalista Enrica Buongiorno.

Sei capitoli, con la prefazione del Maestro Reiki Pio Montanaro, dove viene descritto il progetto di benessere al quale D’Auria sta lavorando.

“Da anni ragionavo sulle nostre abitudini alimentari. Cibi industrializzati abbondano sulle tavole e spesso sono responsabili di tutte quelle intolleranze e malattie delle quali, ormai, soffriamo. Dovevo fare qualcosa per cercare di invertire questo trend e dimostrare che esiste un altro modo di nutrirsi rispettando colture, tempi e tecniche tradizionali, ecco come nasce il Progetto Pizza Reiki”, spiega il maestro pizzaiolo.

Foto Il segreto della pizza Reiki, un progetto di benessere1

Il libro tascabile racconta i passi di questa ricerca che non poteva fare a meno di esperti e studiosi di alimentazione e territorio come Renato Faraone Mennella, (produttore ed esperto di semi), Luigi Frusciante (professore emerito di Agraria dell’Università degli Studi Federico II di Napoli), Andrea di Benedetto, (ricercatore, agronomo e micologo), e l’avvocato Paolo Guidone (esperto di cultura e territorio dell’Agro Nocerino Sarnese).

Dall’acqua che sgorga pura dalle sorgenti di Sarno al pomodoro San Marzano tipico del territorio, dalla farina di grano duro completamente privo di glifosati (sostanze erbicide utilizzate per l’essiccamento) al lievito madre sino ai latticini, tutti questi alimenti vengono energizzati positivamente con il Reiki.

Il metodo giapponese del Reiki si basa sull’energia vitale. La parola Reiki indica proprio un flusso di energia positiva che scorre da REI a KI.

Rei è l’energia universale illimitata che circonda e permea ogni cosa mentre Ki è la forza della vita che scorre in tutto il creato e rappresenta l’energia individuale. “La pizza Reiki” è la sintesi di un’idea di benessere, armonia ed energia vitale presente in tutti gli ingredienti utilizzati, arricchiti di energia Reiki durante il loro processo, dal seme alla tavola.

Il progetto “Pizza Reiki” ha 3 obiettivi fondamentali sono: la produzione della Pizza Reiki; confezionamento e vendita di prodotti alimentari Reiki; organizzazione di corsi Reiki.

Luigi D’Auria, 46 anni, discende da una famiglia di panificatori e pizzaioli ed è titolare della pizzeria “Mondo Pizza” nel quartiere Vomero in via Netti.  Tanti i riconoscimenti ottenuti nel tempo: premio del Ministro dell’Agricoltura per la Vera Pizza Napoletana nel mondo; 1° classificato al Corso “Miglior Pizza della Regione Campania 1998” rilasciato dalla FIPE Confcommercio; Premio Pizza Fest 2000; Riconoscimento onorario “Pizza Fest 2001” dalla Squadra nazionale italiana pizzaioli acrobatici; Responsabile Forno Autorità nel 2002 con riconoscimento del Comune di Napoli; Premio alla carriera 2014/15. Ama definirsi sui social pizzaiolo – sciamano per il suo rapporto con il Reiki, di cui segue la disciplina.

 Ph: Roberta Porciello

Il segreto della pizza Reiki un progetto di benessere 1

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER