Sabato, 01 Ottobre 2022

Gli scavi di Pompei accolgono la street art

Dai graffiti alla street art: quattro gli artisti, l’argentino Bagnasco, l’iraniana Run, l’olandese Gomad e il canadese Johnston, che con le loro opere all’interno del parco Archeologico degli scavi hanno realizzato un ponte virtuale, sulle ali dell’arte, tra il passato ed il presente. 

Le quattro opere rappresentano un preludio alla tre giorni di spettacoli, mostre e concorso cinematografico di corti che l’organizzatore del Pompei Street Festival, Nello Petrucci, ha messo in campo per la seconda edizione del Pompei Street Festival che si svolgerà fino a sabato 24 settembre 2022: “Siamo tutti un po' sognatori – ha affermato Petrucci – e vogliamo immaginare un futuro migliore per i giovani cittadini pompeiani. Con questo spirito l’arte, in tutte le sue forme, rappresenta uno strumento di emancipazione sociale e sviluppo di valori sopiti per i giovani”. 

Ad attendere i quattro street artist all’interno degli Scavi è stato il direttore del Parco Archeologico   Gabriel Zuchtriegel che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa: “L’arte all’interno delle strade di Pompei è street art, anche se non la chiamiamo così. Ma avere quattro artisti contemporanei che con le loro opere coniugano l’antico con il contemporaneo è quello che sempre dovrebbe accadere”.

L’evento diventa veramente “street” con l’esibizione, in via Sacra, dei 32 artisti provenienti dai cinque continenti. Una maniera per coinvolgere il pubblico ed i giovani alla pittura. Ma anche una mostra fotografica di grande impatto sulle guerre nel mondo e un concorso cinematografico di corti e docufilm con 15 opere selezionate che saranno giudicate da una giuria e proiettate con accesso libero del pubblico.

“Grazie al protocollo firmato tra il Parco Archeologico – conferma il sindaco Carmine Lo Sapio – e il Comune finalmente si lavora insieme per la promozione socioeconomica e turistica del territorio. Il festival è uno strumento di amplificazione per evidenziare in campo internazionale le due anime, antica e moderna, della città”.

Info https://www.pompeistreetfestival.it/

Author: Redazione

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo