Lunedì, 15 Aprile 2024

Jorit: il murale più alto del mondo è a Napoli

“Diego, Pino, Massimo” è forse tra i murales più grandi che siano stati realizzati e certamente il più alto al mondo, ricoprendo l’intera facciata di un grattacielo di 122 metri di altezza. Non tutti sanno che l’imponente opera eseguita a Napoli dall’artista internazionale Jorit, in cui convivono da sempre tecnica e messaggi sociali, è da guinness dei primati.

«Si tratta di un murale gigantesco che ci è costato 6 mesi di lavoro ma lo considero il mio regalo a Napoli, la città in cui questi tre personaggi, vissuti nello stesso periodo storico, sono stati amici, perché Diego, Pino e Massimo lo erano» spiega lo street-artist, autore di centinaia di ritratti umani in tutto il mondo, di personaggi noti e meno noti, accomunati dai caratteristici segni rossi sul volto, simbolo di appartenenza alla stessa tribù.

GUARDA L'INTERVISTA

Una triade magica che non poteva che essere rappresentata su una vetta come la ex Torre Enel al Centro Direzionale, luogo in cui Jorit aveva già lasciato il segno dipingendo su un grattacielo di 100 metri il volto di 5 atleti campani per le Universiadi 2019. Ancora una volta la periferia est diventa protagonista: Poggioreale come San Giovanni a Teduccio, dove l’iconico Maradona dipinto su un palazzo del Bronx, lì dove regna il degrado, tra cumuli di immondizia e palazzi fatiscenti, ha richiamato in questi anni folle di turisti.

Succederà anche a Poggioreale come a San Giovanni? E quanto l’imponente opera di Jorit riuscirà a contribuire alla effettiva riqualificazione di questa zona periferica di Napoli? Lo abbiamo chiesto al famoso street-artist napoletano, la cui produzione artistica è diventata materia di studi e trattati universitari.

Leggi anche

Rota, il writer di San Giovanni: portare bellezza dove c’è il degrado

Da Maradona ad Assange, un viaggio a Scampia tra i murales firmati Trisha

Undeterred: L’anonimato mi rende libero di parlare alla gente

Fai l’amore, il messaggio universale dello streetartist Unplatonic

Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista professionista, è specializzata nel giornalismo sociale. Ha collaborato con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca. Collabora con la rivista Comunicare Il Sociale.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER