Sabato, 15 Giugno 2024

Il Click

Premio Aristide La Rocca, Massimo Cacciari ai giovani: «Ribellatevi a questa società di decrepiti»

«Sono contento perché sono molto legato alla Campania. E Nola è universalmente nota come la patria di Giordano Bruno che è uno degli autori che amo di più».

Nel libro di Giuseppe Farese i “rovesci” del tennis e quelli della vita

Un giallo in cui si incrociano vari elementi, dallo sport all’introspezione, passando per la descrizione di alcuni luoghi simbolo di Napoli. Tutto questo è “Rovesci”, il nuovo libro di Giuseppe Farese (Absolutely Free, 2024, Zona Gialla, 18 euro), il cui titolo contiene una doppia accezione. “I rovesci sono quelli del tennis, sport che mi appassiona e che è protagonista nel romanzo, ma anche quelli della vita”, spiega l’autore. In “Rovesci”, infatti, si racconta il caso di un omicidio di una anziana, avvenuto nella tranquilla collina vomerese, affidato al commissario Mino Gargiulo, ma sullo sfondo c’è una storia sportiva, rappresentata attraverso il racconto della vita di un circolo tennistico. “Nel libro si intrecciano due storie accadute realmente, che ho poi romanzato”, precisa Farese.

Streghe da marciapiede: gli attori di un Posto al Sole protagonisti di Vomero Off

Quattro prostitute vengono interrogate sull’omicidio di uno sconosciuto avvenuto nella loro casa. Il giovane appare estraneo a questo mondo e nessuna di loro è disposta ad accettarlo.

Città della Scienza: i Metamostri anticipano i Kid Pass Day

Un'avventura educativa e divertente per tutta la famiglia sta per arrivare a Napoli per il lancio dei “Kid Pass Days”, la maratona annuale di eventi per famiglie, che quest’anno si svolgerà sabato 11 e domenica 12 maggio in oltre 120 musei italiani (con la media partnership di Rai Kids e Rai Radio Kids).

A Città della Scienza sbarcano i Metamostri

Come tappa di avvicinamento all’iniziativa nazionale, Città della Scienza ospita domenica 21 aprile (dalle 10 alle 17) i “Metamostri” che i più piccoli potranno incontrare grazie a una speciale proiezione nella suggestiva cornice del Planetario. Un'esperienza che, con la presenza di tanti laboratori educativi e interattivi per i più piccoli, si annuncia indimenticabile per tutta la famiglia.

L’obiettivo del programma per bambine e bambini del gruppo editoriale Ciaopeople è spingere le nuove generazioni a esplorare il mondo con animo curioso e creativo. Il format è una vera e propria guida per le famiglie in un'esperienza di crescita basata sull’educazione emotiva e sulla gestione consapevole del rapporto con il mondo digitale.

Il progetto, che utilizza il teatro di figura, di cui l'Italia vanta un'antica tradizione (da Pulcinella a Topo Gigio, Uan, Dodò), ha il patrocinio dell'Università di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze traslazionali.

«Siamo felici di ospitare i “Metamostri” del gruppo editoriale Ciaopeople in occasione del 10° anniversario dei Kid Pass Days – dichiara il presidente di Città della Scienza, Riccardo Villari - Una giornata speciale per i più piccoli che avranno la possibilità di immergersi in un mondo fantastico e interattivo, dove l’antica tradizione e la scienza incontrano la fantasia. Onorati di ricevere inoltre, da Kid Pass, un riconoscimento che pone Città della Scienza come luogo culturale leader nell'ambito dell'edutainment, una mission che perseguiamo con passione e impegno da sempre".

Il lancio ufficiale dei Kid Pass Days

L’evento di domenica 21 aprile si svolge in occasione del lancio ufficiale dei Kid Pass Days,

Ogni anno, Kid Pass, l’organizzazione che da 10 anni si occupa di informazione specializzata per le famiglie con bambini fino ai 13 anni, dà vita a una grande maratona di eventi diffusi, in collaborazione con musei, spazi culturali, castelli, planetari, parchi archeologici e associazioni su tutto il territorio nazionale, i Kid Pass Days.

E quest’anno la manifestazione sarà anticipata proprio dall’appuntamento di Napoli, insieme ai Metamostri: «Nel corso di questa giornata – spiega Marianna Vianello, fondatrice e CEO di Kid Pass - Kid Pass consegnerà un riconoscimento al Presidente di Città della Scienza per l'impegno e l'efficacia delle iniziative per famiglie promosse in questi anni in collaborazione con il circuito di cultura a misura di bambino». 

Grazie alla partecipazione di Pingu's English Italia e Pingu’s English Avellino in questa occasione speciale ci saranno esperimenti anche in inglese.

Per maggiori informazioni: https://bit.ly/Metamostri 

Programma della giornata:

10.30 - 11.15 Laboratorio Un corpo emozionante - IV Piano Corporea_Sala grande.

11.20 - 12.10 Proiezione e Laboratorio Metamostri - Planetario.

12.30 - 13.15 Laboratorio Effetti Emozionali - IV Piano Corporea_Sala piccola.

12.30 - 13.15 Laboratorio Fun with Science - Sol Lewitt.

14.00 - 14.30 Laboratorio Scienza a colori - LAB1_Piano Terra Corporea.

14.45 - 15.30 Laboratorio Effetti Emozionali - IV Piano Corporea_Sala piccola.

15.30 - 16.15 Laboratorio Un corpo emozionante - IV Piano Corporea_Sala grande.

16.15 - 17.00 Laboratorio Fun with Science - Sol Lewitt.

Centro storico e Rete Unesco: le mappe della classicità a Napoli

Le mappe della classicità a Napoli fra Centro Storico e Rete Unesco. Questo il tema su cui si è discusso nel corso del nuovo appuntamento delle Olimpiadi e Acropoli dei Saperi, ospitato nella Basilica della Pietrasanta.

Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER