Sabato, 28 Gennaio 2023

Il Teatro di Napoli – Teatro Nazionale presenta la Stagione 2022/2023

Il Teatro di Napoli – Teatro Nazionale diretto da Roberto Andò, ha presentato il programma della Stagione teatrale 2022/2023 che comprenderà 23 spettacoli.

La Stagione, presentata con il titolo Un altro mondo è possibile, è un unico percorso distribuito nei due cartelloni che da ottobre 2022 a maggio 2023 si succederanno sui palcoscenici dei teatri Mercadante, con 12 spettacoli, e San Ferdinando, con 11 spettacoli.

A loro due si aggiungono il cartellone del Ridotto del Mercadante e i progetti e le iniziative destinate ai giovani e al territorio.

Il Presidente Federico Cafiero De Raho sottolinea come: «le tante proposte che andranno in scena ai teatri Mercadante e San Ferdinando tracciano un programma non soltanto prestigioso per i nomi e per i titoli messi in campo ma molto impegnativo dal punto di vista produttivo e organizzativo,impreziosito dai diversi, importanti progetti di formazione destinati alle nuove generazioni e ai territori».

Scrive il direttore Roberto Andò nella presentazione:«La nuova stagione del Teatro Nazionale di Napoli si apre all’insegna di un romanzo-totem della letteratura italiana: Ferito a morte. Questa scelta del romanzesco come tonalità privilegiata per intercettare la contemporaneità è la linea che caratterizza le altre produzioni previste in questa Stagione per la quale abbiamo scelto come frase chiave Un altro mondo è possibile, a evidenziare la grande promessa del teatro in ogni tempo».

Calendario spettacoli Teatro Mercadante:

- Dal 19 al 30 ottobre 2022: Ferito a morte, di Raffaele La Capria, adattamento Emanuele Trevi, regia Roberto Andò.

- Dal 16 al 27 novembre 2022: T&P Totò e Peppino, omaggio a Samuel Beckett, testo e regia Antonio Capuano.

- Dal 27 novembre al 4 dicembre 2022: Il crogiuolo, di Arthur Miller, regia Filippo Dini.

-Dal 6 al 11 dicembre 2022: Otello, da William Shakespeare, traduzione e drammaturgia Letizia Russo, regia Andrea Baracco.

-Dal 18 al 29 gennaio 2023: Cado sempre dalle nuvole – Cantare Pasolini, un progetto di Mauro Gioia, regia Francesco Saponaro.

- 10 febbraio 2023: Un’ultima cosa cinque invettive, sette donne e un funerale, un progetto di e con Concita De Gregorio, regia Teresa Ludovico.

- Dal 15 al 26 febbraio 2023: Don Chisciotte, adattamento di Francesco Niccolini, liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra, regia Roberto Aldorasi, Alessio Boni, Marcello Prayer.

- Dal 1° al 12 marzo 2023: Cyrano de Bergerac, di Edmond Rostand, adattamento e regia Arturo Cirillo.

- Dal 14 al 19 marzo 2023: Il giardino dei ciliegi, di Anton Čechov, adattamento e regia Rosario Lisma.

- Dal 28 marzo al 2 aprile 2023: La gioia, uno spettacolo di Pippo Delbono.

- Dal 19 al 30 aprile 2023: Misericordia, scritto e diretto da Emma Dante.

- Dal 3 al 14 maggio 2023: Lazarus, di David Bowie e Enda Walsh, regia Valter Malosti.

Calendario spettacoli Teatro San Ferdinando:

- Dal 27 ottobre al 6 novembre 2022: La zattera di Gericault, di Carlo Londo, regia Piero Maccarinelli.

- Dal 15 al 20 novembre 2022: Libidine violenta, testo e regia Enzo Moscato.

- Dal 22 al 27 novembre 2022: Settimo senso Moana Pozzi, di Ruggero Cappuccio, regia Nadia Baldi.

- Dal 1° al 11 dicembre 2022: Tavola tavola, chiodo chiodo…, tratto da appunti, articoli, corrispondenze e carteggi di Eduardo De Filippo, uno spettacolo di e con Lino Musella.

- Dal 26 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023: Scalo Marittimo, di Raffaele Viviani, regia Giuseppe Miale di Mauro, con il coro dell’orchestra di Piazza Vittorio.

- Dal 10 al 15 gennaio 2023: Italia Brasile 3 a 2, Il ritorno, di e con Davide Enia.

- Dal 26 gennaio al 5 febbraio 2023: Il segreto del talento (Le gazze ladre), di Valeria Parrella, musica e regia Paolo Coletta.

- Dal 16 al 26 febbraio 2023: L’arte della commedia, di Eduardo De Filippo, regia Fausto Russo Alesi.

- Dal 7 al 12 marzo 2023: La morte e la fanciulla, di Ariel Dorfman, regia Elio De Capitani.

- Dal 13 al 23 aprile 2023: La compagnia del sonno, di Roberto Alajmo, regia Armando Pugliese.

- Dal 4 al 14 maggio 2023: Stanza con compositore, donne, strumenti musicali, ragazzo, di Fabrizia Ramondino, spazio e regia Mario Martone.

Ilaria Saitta
Author: Ilaria Saitta
Laureata in Lingue e culture moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale, si occupa di organizzazione eventi e scrive di cinema, teatro e musica.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo