Lunedì, 28 Novembre 2022

Divenne famosa come la prima trans di Italia a sposarsi: ora Alessia realizza abiti da sposa

Era diventata famosa per essere stata la prima trans in Italia a sposarsi circa 5 anni fa: il suo fu uno dei matrimoni più paparazzati di Italia, finì anche in televisione. Ora ripensandoci Alessia (Cinquegrana), diventata all’epoca moglie di Michele (Picone), minimizza: “Io volevo solo realizzare il mio sogno di infanzia e vivere una vita il più possibile ‘normale’. Oggi auguro lo stesso a tutte le mie amiche trans che ancora vivono sulla loro pelle tanti pregiudizi e sofferenze”.

E di sofferenze e sacrifici ce ne sono voluti per Alessia, che da qualche anno si è data al wedding: crea magnifici abiti da sposa. “Certamente eccentrici – dice lei – perché una sposa non può passare inosservata nel suo giorno più importante. Ma allo stesso tempo eleganti”.

Una passione quella di Alessia per l’arte e la creatività che l’accompagna da sempre, sin da quando, prima della transizione, faceva il ballerino (ha lavorato anche in alcune trasmissioni Rai) e, nei pressi di Aversa, aveva una scuola di ballo. “Insegnavo ai bambini e anche in quel caso mi inventavo per loro costumi meravigliosi, ad esempio in occasione dei saggi di fine anno, la creatività è stato un dono che mi è stato regalato”.

Alessia ricorda che a quei tempi, nel piccolo paese dove è nata, Trentola Dugenta, quando incominciò il suo percorso di transizione, ci furono momenti molto duri, porte sbattute in faccia, famiglie che smisero di iscrivere i loro figli a danza, costringendola a chiudere i battenti.

Divenne famosa come la prima trans di Italia a sposarsi ora Alessia realizza abiti da sposa1

Ma tutto questo adesso è archiviato: è orgogliosa di sé ora la Cinquegrana, di quello che è riuscita a realizzare contro tutto e tutti. “Ho creato dal nulla nel paesino vicino dove sono nata, un piccolo negozio che poi è cresciuto piano piano. Nel 2020 ho voluto fare il salto di qualità: ho aperto, praticamente in piena pandemia, un atelier di abiti da sposa e da cerimonia. Tutti mi dicevano che ero matta ma questo è sempre stato il mio grande sogno”.

Accompagnata solo dalla sua grande passione e da una straordinaria forza di volontà, senza aver fatto “grandi scuole”, Alessia - che ha anche sfilato per molti anni vincendo concorsi di bellezza (Miss Trans Italia 2014 e Miss Trans Europa 2019) - è finalmente riuscita, accompagnata da sarte e modelliste professioniste, ad esprimere al meglio il suo estro. Ora ha un suo atelier (che si trova ad Aversa, in viale Europa) e ha deciso che vuole condividere con il mondo le sue creazioni.

A breve, infatti, presenterà al pubblico la sua seconda collezione sposa dal titolo “Beyond”, nel corso di un grande evento, in programma sabato 26 novembre, dalle 20, al Teatro Palapartenope di Napoli (ingresso gratuito e aperto a tutti). “Ho voluto fortemente che la inaugurazione di questa mia seconda collezione fosse seguita dal numero maggiore di persone, non solo come strategia di marketing, ma soprattutto per dare un messaggio positivo. Se io ce l’ho fatta, con tanti sforzi e sacrifici, tutti ce la possono fare”.

“Beyond significa Oltre – sottolinea ancora Alessia – una espressione che rispecchia molto me stessa e il mio percorso”. Oltre i pregiudizi e le paure: “Quello che voglio dire a tutte le mie amiche trans è che non bisogna mai smettere di crederci, e se uno ha un sogno deve fare il possibile per realizzarlo”.

Divenne famosa come la prima trans di Italia a sposarsi ora Alessia realizza abiti da sposa2

Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista pubblicista, è specializzata nel giornalismo sociale. Collabora con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo