Lunedì, 15 Aprile 2024

Weekend a Napoli, 10 eventi dal 26 al 28 gennaio

Un altro weekend è alle porte. Ecco la nostra selezione di eventi in programma in città dal 26 al 28 gennaio 2024: spettacoli, concerti, mostre e tanti appuntamenti dedicati al Giorno della Memoria in ricordo delle vittime dell’Olocausto, che ricorre il 27 gennaio.

Giorno della Memoria, ecco le iniziative

Spettacoli, libri e incontri con gli studenti. Sono numerose le iniziative organizzate a Napoli in occasione delle celebrazioni del Giorno della Memoria che ricorre il 27 gennaio di ogni anno per continuare a tenere vivo il ricordo dell’Olocausto.

INFORMAZIONI QUI

Viaggio nel corpo umano a Città della Scienza

Un affascinante viaggio nel corpo umano a Città della Scienza nel weekend del 27 e 28 gennaio 2024: un’avventura straordinaria attraverso i misteri, le meraviglie e le curiosità che si celano nel nostro complesso organismo, piccoli e grandi visitatori potranno scoprire l’anatomia e le funzioni degli apparati e dei sistemi che ci permettono di vivere, muoverci e sperimentare il mondo intorno a noi.

INFORMAZIONI QUI

Tour letterario alla scoperta del Rione Luzzatti

Frammenti Geniali, il Road Book di NarteA dedicato ai celebri bestseller di Elena Ferrante, domenica 28 gennaio torna con una nuova versione ambientata nel Rione Luzzatti, un tempo immensa palude convertita in un quartiere residenziale.

INFORMAZIONI QUI

Mostra sull’acqua alla Basilica della Pietrasanta

Si intitola “Napoli e le sue acque: una storia lunga 2700 anni” la mostra allestita nella Basilica della Pietrasanta che sarà visitabile fino a maggio 2024. Undici pannelli espositivi realizzati dagli studenti del liceo classico e scientifico Francesco Sbordone di Napoli, frutto dello studio della storia della propria città che ha portato all’identificazione sul territorio degli antichi tracciati degli acquedotti partenopei.

INFORMAZIONI QUI

Le aragoste al Museo Archeologico Nazionale

Dal 26 gennaio al primo aprile 2024, la mostra site specific "Philip Colbert. House of the lobster" è in programma nell'Atrio del Mann: l'idea dell'installazione è nata quando Colbert, che aveva esposto le sue coloratissime statue a Largo San Martino nell'estate del 2023, ha pensato di trasformare la sua aragosta in un surreale messaggero che viaggia tra passato e presente. 

INFORMAZIONI QUI

Preghiera per Cernobyl a Galleria Toledo

Da venerdì 26 gennaio a domenica 28 gennaio 2024 a Galleria Toledo, teatro stabile d’innovazione ai Quartieri Spagnoli, diretto da Laura Angiulli, torna Preghiera per Cernobyl dall’opera di Svetlana Aleksievic (Premio Nobel 2015) con Mascia Musy, Francesco Argirò, regia e ideazione scenica Massimo Lucani.

INFORMAZIONI QUI

I grandi concerti al Teatro San Carlo

Secondo appuntamento della stagione dei concerti 2023/2024 al Teatro San Carlo: Pinchas Steinberg dirigerà l’Orchestra massimo napoletano e il pianista russo Nikolay Lugansky, per la prima volta al Lirico di Napoli, venerdì 26 gennaio 2024 alle 19.

INFORMAZIONI QUI

Dreambox, live di Francesco Taskayali all’Auditorium Novecento

Sarà presentato dal vivo a Napoli “Dreambox”, il nuovo album del compositore Francesco Taskayali. L’appuntamento è per sabato 27 gennaio 2024 alle 21 con uno showcase alll’Auditorium Novecento (ingresso libero fino esaurimento posti).

INFORMAZIONI QUI

Nessuno tocchi Eva, iniziativa a Montemiletto

Nessuno tocchi Eva promuove, in occasione della Giornata della memoria delle vittime dell’olocausto, una due giorni di riflessione, che si svolgerà a Montemiletto sabato 27 gennaio e domenica 28 gennaio 2024.

INFORMAZIONI QUI

La mostra di Antonio Conte

“Planet A: hai paura del buio?” è la prima mostra 2024 dell’artista Antonio Conte che inaugura venerdì 26 gennaio 2024 presso lo Spazio Amira di Nola. A cura di Rita Alessandra Fusco, l’esposizione dà seguito ad un discorso artistico “Planet A: there is no Planet B” e “Planet A: survivors” che pone l’attenzione sulle problematiche ambientali e sociali che stanno preoccupantemente investendo il nostro pianeta negli ultimi anni.

INFORMAZIONI QUI

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER